Il cambio armadio..si fa anche coi cv

Eccome se si fa!

cambio-armadio

Avete mai provato ad iscrivervi in una di quelle noiosissime piattaforme di “ricerca lavoro” (che poi sono poco altro che la solita select di job posting fuffa, che quando scrivi per candidarti ti risponde soltanto l’eco della tua stessa risata…)? Quelli che ogni 3 settimane ti mandano una email inutile per dirti di aggiornare il tuo cv perché altrimenti non sarai più fra i profili suggeriti?

Non sto scherzando, ogni 3 settimane. Cosa ci sarà mai da raccontare di nuovo su quello che fai in 3 settimane?

3 anni posso capire, ma 3 settimane?

E infatti però, ridendo e scherzando con voi, sono passati anche più di 3 anni da quando sono entrata nel grande cerchio della disoccupazione… e da quando ho compilato il mio primo cv “serio” (ovvero non per sport, ma per trovare davvero lavoro).

Oggi mi sono alzata pensandoci, e ho scoperto che sono cambiate cose. Tante cose.

Alcune in bene, altre…dipende un po’ da che parte vogliamo guardarle, ecco. Ma di strada comunque, innegabilmente, ne ho fatta un po’, e con essa c’è la presa di coscienza: è ora di cambiare qualcosa nel mio cv.

Dopo 3 anni + gli altri 8 di lavoro effettivo in una certa posizione “aziendale”, mi accorgo che la mia carriera lavorativa è andata da tutt’altra parte, e che questo non si riflette, non ancora, nel cv che sta attualmente online, e che con molta molta parsimonia ormai invio alle società di recruiting o per rispondere a quei certi post di ricerca lavoro in cui ormai non credo più.

Si, non ci credo più, e potete tranquillamente contarmi all’interno di quella “gran massa di sfaticati” che ormai non si sbattono neanche più a trovare lavoro attivamente, ovvero inviando inutilmente una gran massa di cv che finiscono solo e solamente nel cestino di chissà dove.

Potete pensarlo e dirmelo anche in faccia, non me ne vergogno: ormai mi sono stufata da lungo tempo della presa in giro costante, del silenzio di gente che magari ti fa anche il pre colloquio telefonico, e poi il nulla… neanche mezzo segnale di fumo per dirti quale è il problema. Certo, non siamo mica qui a perdere tempo no?

Esattamente. Non sono qui a perdere tempo, e ormai IO colloquio soltanto referenziati. Chiamatemi choosy, è un termine che mi piace.

Ma a questi colloqui referenziati, che cosa sto raccontando? Non certo allegre reminiscenze del posto di lavoro “fisso” che avevo ormai 3 o 4 anni fa. Quelle robe non le vuole sentire più nessuno, storia vecchia, quasi utopia. Racconti di un tempo che fu e che non tornerà mai più.

Ma no, gli sto raccontando quello che ho fatto in questi ultimi 3 anni, che sono le cose che sono diventate realmente interessanti nella mia vita, che mi hanno cambiata così tanto: ho aperto 3 blog, che vanno bene e mi diverte ancora scrivere, mi tengono occupata, mi danno un buon feedback (grazie a voi lettori ovvio); mi sono “riciclata” su nuovi settori, ho compiuto nuove pionieristiche imprese, ho aperto una partita iva (tanto per dirne una di veramente coraggiosa), mi sono lanciata da freelance, ho lavorato da freelance, mi hanno perfino riconfermato gli incarichi per più di pochi mesi alla volta! (tanto per dirne una incredibile…)

E tutto ciò non figura nel mio cv.

Ci devo mettere assolutamente una pezza, no? E ricordarmi, per i prossimi anni, che il cambio cv è come il cambio armadio: da fare almeno ad ogni stagione… della nostra vita.

CAMBIO-DI-STAGIONE

Annunci

14 thoughts on “Il cambio armadio..si fa anche coi cv

  1. sai che adesso che mi ci fai pensare anche io è un tot che nn aggiorno il mio CV…ma del resto.. che dire…sono qua da quasi 4 anni…e sto bene… e l’idea di rimaneggiare il CV su Infojobs mi urta…mi annoia…e penso nn serva a nulla… quindi…lascio li e poi ci penserò…

  2. io ho sempre diffidato di ste “piattaforme” per trovare lavoro, penso sia meglio una raccomandazione…. molto meglio. P.s. son disocc da 3 anni, sento uno strisciante senso di vergogna, ho oltre, molto “oltre” 40 anni

    • Primo non c’è nessuna vergogna, non è di certo colpa tua! Ci mancherebbe altro.. Secondo, sete piattaforme per me possono bruciar all’inferno… Come ho detto all’ultima che mi ha contattato chiedendo di farle pubblicità sul mio blog… Ahahah a mi è partita la risata isterica… Pensavano scherzassi. 😒

  3. Ciao nonnina,
    una cosa buffa? A me i cv me li mandano via mail ah ah ah 😀
    Se vuoi apriamo in società un’agenzia di recruiting, e facciamo una vera selezione del personale. Cazzo. 😀
    Simone

    • Vuoi ridere? Alla mail che mi hanno assegnato presso un contatto con cui lavoro… Mancano anche a me i cv. E io non gli rispondo!!! Sono proprio una brutta persona… Mi sento in colpa! (Ma rispondere non dipende da me, sono solo l’ultima ruota del carro..zzzone)

  4. Mi fa ridere infojobs che , ogni volta che ci entro, mi dice “il cv non è aggiornato da x data”… Ma se sono a casa disoccupata cosa ci dovrò mai scrivere ?!? quando vedo quella scritta faccio finta di nulla, come se non ci fosse.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...