Precario oggi, povero domani: il rapporto dell’Ocse

Precario oggi, povero domani: il rapporto dell\’Ocse.

viaPrecario oggi, povero domani: il rapporto dell’Ocse.

 

Va beh, non è che ci volesse l’OCSE con la sua genialità a dircelo…

Annunci

2 thoughts on “Precario oggi, povero domani: il rapporto dell’Ocse

  1. perché…sono ancora convinti che chi lavora domani sarà ricco? Una volta forse cominciavi a lavorare, ti costruivi una posizione e ti assicuravi un futuro..al giorno d’oggi …lavori e vivi col tuo stipendio e al tuo futuro ci pensi grazie ad un fondo integrativo che TU ti paghi…perché se aspetti che lo Stato ti riconosca qualcosa..ti ammazzi…queste statistiche…mi fanno … impazzire!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...