La speranza è l’ultima a morire… e ci mette anche troppo

L’afflato di speranza che ti sale la mattina quando, rassegnata a sederti davanti al pc per consultare le offerte di lavoro, trovi in inbox una o due mail con oggetto: proposta di collaborazione.

email-inbox

panico. sudori freddi, mani palmate. tachicardia a mille.

ti guardi con gli occhi sbarrati e pensi: è il caso che la apra subito o me la gusto più tardi con calma?

no, la apro subito, la curiosità potrebbe uccidermi.

La apro.

la leggo.

La rileggo.

dls

E’ la mail di una società di traduzioni che offre i loro servizi per “l’azienda” in cui lavoro e vorrebbe essere introdotta e presentata.

Perchè su Linkedin sono stata talmente brava che sembra che ancora lavoro. Per una società seria anche.

Certo.

La speranza è sempre l’ultima a morire, e a mio avviso ci mette anche fin troppo.

Meglio tornare a occuparmi delle mail di Monster, che mi invia le proprie specialissime occasioni di lavoro da non perdere: 7 stage e 3 collocazioni in uffici diametralmente opposti a quello di cui potrei occuparmi (spiegategli che l’IT non c’entra niente con il marketing… per favore!)

#grazietante

 

Annunci

12 thoughts on “La speranza è l’ultima a morire… e ci mette anche troppo

      • Sì… ho preso la palla al balzo per fare shopping con mia madre. Che è pure dimagrita e sta in formissima. Risultato: io ho guardato l’impossibile, lei ha comprato.

        Ah, mail: nessuna.

      • anche io volevo uscire, ma complice il fatto che causa vicino strunz ho dormito meno di 3 ore non sto in piedi… meglio, soldi guadagnati. volevo andare sui navigli dove domenica ho visto 3 negozi di vintage (ma erano strapieni e non son riuscita a entrare) ma… niet. per oggi niet.

    • ti capisco molto e anche io ho decisamente ridotto i numeri della ricerca e gli sforzi… non ne sono orgogliosa, specie quando tutti insistono che “i giovani non hanno voglia” che “non si fanno abbastanza sforzi per trovare lavoro” etc.
      però un po’ mi sono rotta di queste prese in giro eh….
      Grazie che mi segui!!

    • Anche a meeeee dio come le odio quelle mail: vuoi laurearti? Vuoi riqualificarti? Vuoi dare uno slancio alla tua carriera? Vuoi un magnifico lavoro nel settore alberghiero? (Visto che dopo 8 anni ci ho perso il mio magari scopro che sbagliavo e dovevo fare lo chef)… Grrrrrr emailing del cavolo!

      • ahahaha ahahah c’hai ragione!!! ahaah muoio con questo tuo commento! ma sai la cosa più triste quale è? che questi annunci insulsi ti arrivano perché sei iscritto alle liste di mobilità, ai centri pr l’impiego, alle liste di disoccupazione, alle piattaforme di ricerca lavoro, capisci? Capisci lo sfregio e l’onta??

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...