Sei disoccupato? Non ti preoccupare! (In 5 punti)

disoccupati come impenitenti scolari fannulloni che “bucano” gli esami? NO NO E POI ANCORA NO! Un pò di dignità e soprattutto, maniche rimboccate: si trattasse anche solo per uscire in giardino a coltivare le rose…

PhilosoBia

disoccupatoMi sono rifatta alla pubblicità di una scuola per “bocciati” che va in onda in questo periodo (orrenda) per prendere un po’ con ironia il tema della disoccupazione/precarietà infinita che, nelle cerchie delle mie amicizie, colpisce almeno una persona su due. Il 50%. Parlo di persone specializzate in vari campi, dall’insegnamento all’editoria, dalla commessa all’impiegato, dal medico all’accademico. No, non ci sono ingegneri nelle mie cerchie ma presumo che per loro vada molto meglio.

Quello che è emerso mentre ci CONTINUA QUI…

View original post

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...