Come Hansel e Gretel

perduto

Il disoccupato è meglio che si tenga in movimento, perché, come dice il saggio: “chi si ferma e’ perduto”.

Ahimè… il disoccupato ancora non lo sa o non se ne vuol rendere conto, ma è già perduto, qualsiasi cosa faccia. Lo è per definizione, lo è perché ce lo hanno reso.

Del perduto lavor, del perduto valor, sarebbe il titolo di questo pianto che mi esce dalle dita, stamani.
Perché la sensazione e’ questa, una volta che ci fermiamo a guardarci in faccia, e ci ascoltiamo: senza il lavoro, senza una ragione per alzarci la mattina e uscire di casa, per andare a “fare qualcosa”, ci sentiamo persi, perduti a noi stessi, sperduti come bimbi nel bosco che sperano di essere ritrovati.

“Ho perso il lavoro” vi siete sentiti spesso confessare, un pò vergognosi, un pò rassegnati.
No perdio no! “Il lavoro me l’hanno tolto, non l’ho perduto o sbadatamente dimenticato da qualche parte come un mazzo di chiavi” dovremmo dire.
“Me l’hanno preso e tolto”.

 Con un atto di violenza. Un ratto infame.
Incostituzionale. Incivile. Imperdonabile.

“E di me ora cosa resta?” vien da chiederci.

Una donna perduta, che piange sul proprio onore strappato, una vedova in lacrime che piange sul corpo defunto della propria integrità, una bambina impaurita che bussa alla porta di tante casette di marzapane quante sono le opportunità di trovare un nuovo lavoro…

perdita

Ma le casette di marzapane, si sa, hanno sempre un buon aspetto. E nascondono la strega.

Annunci

2 thoughts on “Come Hansel e Gretel

  1. Mettici, ma non so a che mito potrebbero appartenere, le frasi tipiche. Frase tipica n° 1 Le faremo sapere; frase tipica n° 2: se sono interessati solitamente chiamano loro: frase tipica 3: adesso è tutto fermo ne riparliamo dopo le feste (mese di aprile); frase tipica 4: sono in riunione di che chiami domani, anzi mai.

    • Frase numero 3… Io mi sono sentita dire: adesso è tutto fermo, ne riparliamo nel 2015 che con l’Expo a milano sicuramente avremo delle aperture.
      Aperture??
      E di cosa, di grazia??

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...